IL CLUB DEI GENI

di Carmela Torelli
Un castello dove accadono strani fenomeni, una gita scolastica e una bambina a caccia di avventure. Questi sono gli ingredienti per raccontare la vita e le opere di dieci personaggi che hanno contribuito a cambiare la storia dell'umanità. Archimede, Leonardo, Galileo, Kant, Beethoven, Pasteur, Madame Curie, Marconi, Einstein, Steve Jobs fanno parte di un club prestigioso ed esclusivo, il club dei geni, per accedervi bisogna essere molto, molto speciali. Sono personaggi schivi che non amano essere visti o disturbati, per questo motivo si riuniscono periodicamente in un'ala nascosta del castello che il conte Serrapetrullo ha donato alla scuola che aveva frequentato da bambino, ma questa volta non hanno fatto i conti con la curiosità di Anna.
Età consigliata 6-9 anni

Storie per ragazze e ragazzi che vogliono salvare il mondo

di Carola Benedetto e Luciana Cilento
Le star hollywoodiane Emma Watson e Leonardo DiCaprio, il Premio Nobel Wangari Maathai, il pluripremiato fotografo Sabastião Salgado e la determinata attivista svedese Greta Thunberg potranno sembrarti persone molto diverse fra loro. Eppure hanno qualcosa in comune. Hanno capito che salvare il mondo si può, giorno dopo giorno. Sin da piccoli. Le loro passioni li hanno portati a vivere esperienze incredibili e a diventare donne e uomini straordinari con una missione urgentissima: lottare per la salvaguardia dell’ambiente. Ognuno si è impegnato a modo proprio, ma tutti si sono schierati in prima linea, con iniziative concrete che hanno fatto e faranno la differenza. Diciassette eroi descritti in sedici ritratti; sedici storie esemplari magnificamente illustrate e un unico messaggio di vitale importanza: non si è mai troppo piccoli per difendere il mondo.
Età consigliata 9-12 anni

UNA GALLINA NELLO ZAINO

di Guia Risari
Durante una gita in fattoria il piccolo Orazio incontra Carmen, una gallina davvero speciale: è brava in matematica, dipinge e... parla (a modo suo)! Stufa della vita in campagna, Carmen convince Orazio a portarla a casa con sé. Ma con il frigo pieno di uova e tutte quelle piume impigliate nella spazzola di suo padre, nasconderla ai genitori e all'insopportabile fratello si rivela un'impresa...
Età consigliata 6-9 anni

Mi è caduto un dente

di Francesca Amat
Una storia educativa, che insegna ai bambini a prendersi cura dei loro dentini. Un libro da leggere insieme, con tanti giochi di parole che faranno sorridere grandi e piccoli. Illustrazioni semplici e colorate realizzate con la tecnica del paper-cut.
Età consigliata 5-8 anni

#disobbediente!

di Andrea Franzoso
Da piccolo Andrea era obbediente, riservato, timido. Tanto che di fronte alla prepotenza non sapeva come reagire, e quando un gruppo di bulli l'ha preso di mira ha preferito cambiare scuola pur di levarseli di torno. Poi è cresciuto, ha studiato, lavorato sodo e dopo mille fatiche ed esperienze diverse ha trovato la stabilità e un posto di lavoro in un'azienda pubblica.
Età consigliata 9-13 anni

Glauco e Lenina

di Loredana Frescura e Marco Tomatis
Si chiama "lesione totale del tendine distale del bicipite", ma la sintesi è storpio. Glauco, 14 anni, non è che questo. Per i compagni, per i professori, ma soprattutto per suo padre, gerarca fascista della prima ora, che disprezza lui e la sua insana e poco virile passione per le stelle, e sua madre, che gli assomiglia così tanto. La vita non è che paura e fuga per lui, finché non incontra Lina, capelli neri stretti in una coda spettinata, imprevedibile, bellissima. E figlia di socialisti. Grazie a lei, che si fa chiamare Lina ma il cui vero nome è Lenina, in omaggio al leader bolscevico, comincerà a capire che la sua infelicità privata non è che lo specchio di una repressione sociale che impone regole assurde e violente. Insieme si troveranno a vivere un'avventura ingenua e pericolosissima che darà loro la consapevolezza di ciò che vogliono diventare. E un amore tenero, profondo e pieno di speranza.
Età consigliata 11-13 anni

Ombre che camminano

di Marco Ponti
Frederic è appena arrivato a Torino da Los Angeles e non si può dire che il trasferimento lo renda felice: i suoi genitori sono sull'orlo della separazione e a scuola è impegnato nell'arte di passare inosservato per evitare le attenzioni di ragazzi decisamente poco accoglienti che lo perseguitano, come se non bastasse, vive in una casa che lo terrorizza. Una sera libera per errore il fantasma di un ragazzo, Camillo, se possibile più spaesato e più confuso di lui, anche se più grande e dotato di superpoteri. Tra i due nasce un'amicizia profonda. Insieme condivideranno un'avventura fantasmagorica e leggendaria: Camillo deve superare il varco della vita eterna e contrastare gli attacchi mortali delle Ombre, Frederic deve accettare la sua nuova vita e trovare un suo posto, rispetto ai nuovi compagni e i genitori e persino la città. Insieme vinceranno tutti i loro nemici portando a termine una missione impossibile.
Età consigliata 10-13 anni

Ho visto i lupi da vicino

di Eliana Canova
Karl viene da Vienna ed è un rom, o come lo chiamano tutti: uno zingaro. Emma è milanese ed è ebrea. Si incontrano nel peggior posto immaginabile, alle porte di Auschwitz. Karl viene mandato a prendersi cura dei cani delle SS. Emma invece cerca di sopravvivere nel campo affidandosi al proprio talento di violinista. Le loro voci, insieme a quella del cane lupo Eisen, ci raccontano una pagina di storia poco narrata e quindi sconosciuta: la rivolta dei rom rinchiusi nel Zigeunerlager di Auschwitz-Birkenau durante il Porrajmos, il genocidio nazista dei popoli rom e sinti.
Età consigliata 10-13 anni

Le ragazze non hanno paura

di Alessandro Ferrari
Se dovesse scegliere un superpotere, Mario Brivio non avrebbe dubbi: l'invisibilità. Sarebbe il modo migliore per attraversare inosservato i corridoi del Boccaccio. La mamma lo spedisce a trascorrere l'estate a Castelnero, un paesino del Piemonte ai piedi delle montagne dove non conosce nessuno. Ma tra i boschi Mario incontra Tata...
Età consigliata 10-13 anni

#disobbediente!

di Andrea Franzoso
Da piccolo Andrea era obbediente, riservato, timido. Tanto che di fronte alla prepotenza non sapeva come reagire, e quando un gruppo di bulli l'ha preso di mira ha preferito cambiare scuola pur di levarseli di torno. Poi è cresciuto, ha studiato, lavorato sodo e dopo mille fatiche ed esperienze diverse ha trovato la stabilità e un posto di lavoro in un'azienda pubblica.
Età consigliata 9-13 anni

Storie per ragazze e ragazzi che vogliono salvare il mondo

di Carola Benedetto e Luciana Cilento
Le star hollywoodiane Emma Watson e Leonardo DiCaprio, il Premio Nobel Wangari Maathai, il pluripremiato fotografo Sabastião Salgado e la determinata attivista svedese Greta Thunberg potranno sembrarti persone molto diverse fra loro. Eppure hanno qualcosa in comune. Hanno capito che salvare il mondo si può, giorno dopo giorno. Sin da piccoli. Le loro passioni li hanno portati a vivere esperienze incredibili e a diventare donne e uomini straordinari con una missione urgentissima: lottare per la salvaguardia dell’ambiente. Ognuno si è impegnato a modo proprio, ma tutti si sono schierati in prima linea, con iniziative concrete che hanno fatto e faranno la differenza. Diciassette eroi descritti in sedici ritratti; sedici storie esemplari magnificamente illustrate e un unico messaggio di vitale importanza: non si è mai troppo piccoli per difendere il mondo.
Età consigliata 9-12 anni

LA FUGA

di Marco Magnone
I ragazzi di Qualcunoconcuicorrere – gruppo di lettura e blog di riferimento nel mondo della narrativa per ragazzi, guidato da Matteo Biagi, professore di Firenze – hanno scelto nove fra i loro autori preferiti non considerati per ragazzi e hanno lanciato loro la sfida: “scrivete per la prima volta un racconto per noi”. Il tema: la fuga. Si fugge da qualcosa o verso qualcosa? Si fugge per paura, per speranza, per amore o…? Tutti ci sentiamo in fuga, dicono i ragazzi. Esplorare le sfumature del come è compito dei migliori scrittori.
Età consigliata 12-13 anni e 14+

L'imprevedibile movimento dei sogni

di Francesca Sangalli e Fabrizio Bozzetti
Basta un attimo per cambiare tutto. Basta un attimo perché Isabella, diciassette anni, si schianti sulla terra rossa di un campo da tennis e si risvegli sotto le luci al neon del pronto soccorso. Non è la prima volta che sviene così, all'improvviso, e quindi non può essere dimessa. Per Isabella il ricovero nel reparto di pediatria è peggio di un incubo: gli esami continui, gli infermieri opprimenti e poi quella silenziosa compagna di stanza che passa il tempo a leggere libri. Eleonora è abituata ai ritmi dell'ospedale: è sempre stata malata, fin da quando ha la possibilità di ricordare. Conosce tutto e tutti lì dentro, conosce anche Daniela, una strana ragazza con un tatuaggio sul collo che se ne va in giro per il reparto canticchiando sempre la stessa canzone. Tra Isabella, Eleonora e Daniela nasce un'improbabile amicizia. Una simbiosi capace di valicare persino il confine tra la vita e la morte. Un'alleanza che le porterà a una scelta dura ed estrema e a scoprire la verità su loro stesse e sul proprio destino. Apprenderanno quanto crudele e meraviglioso sia crescere, in un viaggio visionario che in pochi, intensissimi giorni le renderà adulte. Tra fantastico e reale, epifanie e rivelazioni, atti temerari e addii, una corsa a perdifiato inaspettata, spaventosa e straordinaria. Come inaspettata, spaventosa e straordinaria può essere la vita.
Età consigliata 14+

La maligredi

di Gioacchino Criaco
La mafia, che c’era stata, che c’era, vedeva restringersi rancorosa il proprio spazio. A quei tempi cresce Nicola, e con lui gli amici Filippo e Antonio, compagni di avventure. Ragazzini che vanno a scuola, o, meglio, che marinandola si avvicinano alla piccola criminalità.
Età consigliata 14+

I lupi arrivano col freddo

di Sofia Gallo
Uno sparo, un urlo, il timore di avere fatto qualcosa di irrimediabile: Fuad scappa, senza sapere se ha commesso o no un crimine. Scappa attraverso gli altipiani e le montagne di una Turchia divisa, ferita dalla lotta per l'indipendenza dei guerriglieri curdi. Fuad viene subito individuato da uomini duri come lupi, dalle vite oscure e nascoste, che lo rapiscono con l'intento di assoldarlo nelle file del PKK. Attraverso paesaggi mozzafiato e villaggi sperduti il ragazzo conduce per mesi una vita fitta di pericoli e imprevisti, ma anche di incontri con persone straordinarie, in una terra che non lascia alternative: bisogna scegliere da che parte stare. Fuad sceglie di stare dalla parte di Fuad. Dopo tante emozioni, paure, avventure, dopo aver trovato veri amici e conosciuto il primo amore decide che non tornerà più a casa. Fuad vuole essere padrone della propria vita, perché lui non appartiene a nessuno.
Età consigliata 12-13 anni e 14+